sabato 7 gennaio 2012

Lanterna Verde


Pdor, figlio di Kmer, della tribù di Sparr della terra desolata di Kfniirf... ah no, questa è un'altra storia...
Premessa: milioni di anni fa, i Guardiani dell'Universo crearono un esercito di guerrieri intergalattici chiamato Corpo delle Lanterne Verdi con l'"Essenza verde della volontà" (ogni riferimento alla Padania è puramente casuale). Dividettero l'Universo in 3.600 settori, con una Lanterna Verde a sorvegliare ogni settore. Abin Sur, che seguiva distrattamente il destino della Terra - non si giustificano altrimenti tutte quelle guerre - sconfisse l'"Essenza della paura" racchiusa in Parallax, imprigionandolo nel settore di Ryut.
Torniamo ai giorni nostri. Parallax, guarda un po', scappa, sconfigge e ferisce a morte Abin Sur che trova il suo sostituto in Hal Jordan, un top gun scavezzacollo a cui non affidereste neanche un nichelino, che deve il suo comportamento al trauma infantile di un padre pilota morto in un incidente aereo. Completano il quadro: l'immancabile bellona innamorata dell'eroe, l'amico a cui rivelare il segreto, il politico senza scrupoli, lo scienziato represso che si fa corrompere dal potere del lato oscuro, qualche creatura aliena color verde e gli straordinari effetti speciali d'ordinanza, per una trama che viaggia su binari conosciuti.

Fumettone: **
Fantascienza: **
Poco altro: ***

Indicato per: solo appassionati del genere
Consigliato da ionehovistocose: ni