domenica 16 dicembre 2012

Last night


New York, giorni nostri. La vita sentimentale di una giovane coppia sposata, viene messa a dura prova dalle circostanze. Lui lavora per uno studio di ristrutturazioni edili, e ha una collega stre-pi-to-sa, che (ma succede solo nei film!) non manca di dimostrargli in ogni occasione la sua “simpatia”. Lei, carina, scrittrice in perenne ricerca dell'ispirazione giusta per il debutto e giornalista free lance, ritrova un amore del passato, lasciato perché vive dall'altra parte dell'Oceano, ma a cui non ha mai smesso di pensare (ah, l'amour!). Cos’hanno in comune questi sposi? Bella domanda! (Dicono di avere fatto il college insieme... ma cos’era: il liceo letterario-edile?)
Entrambi vivranno una notte di separazione, lui in viaggio di lavoro con (guarda un po') la super gnocca di collega, e lei a cena e oltre con l'antico amore segreto. Entrambi si troveranno alle prese con le tentazioni di un futuro che promette dannatamente bene e di un passato che torna per prendersi la rivincita e giocarsi tutte le sue carte.
Un piccolo film, delizioso, che indaga nelle piccole pieghe della vita,  in cui si nascondono particolari che solo le circostanze permettono di tralasciare, ma che possono portare a grandi svolte. Ma anche no.

Coppie in crisi: *
Romanticismo: **
Occasioni che rendono l'uomo ladro: ***

Indicato per: single che credono nell'Amore e coppie che credono nella Fedeltà (o viceversa)

Consigliato da ionehovistocose: sì!